Radicchio

Il radicchio è un ortaggio con buone proprietà benefiche per la salute del nostro organismo: ha innanzitutto proprietà depurative e, grazie all’alto contenuto di acqua, la presenza di fibre e principi amari, favorisce la digestione ed il buon funzionamento dell’intestino; grazie al suo basso apporto calorico il radicchio è un alimento molto indicato anche per le diete ed i regimi alimentari controllati. Il calcio ed il ferro presenti nel radicchio rosso sono in grado di favorire il metabolismo delle ossa rendendole più forti; gli antociani presenti nel radicchio rosso hanno proprietà preventive nei confronti delle malattie cardiovascolari, mentre, il triptofano, apporta benefici al sistema nervoso contrastando i disturbi legati all’insonnia. Radicchio è un ottimo rimedio anti-invecchiamento: è ricco di antiossidanti che frenano i processi di invecchiamento cellulare antinfiammatorio ed è indicato a chi ha problemi cutanei (foruncoli, piaghe), artrite e reumatismi. Ha un contenuto calorico basso (per il 92-94% è composto di acqua) ed è ricco di vitamina A, B1 e

Varietà

RADICCIHO DI CHIOGGIA

Si tratta di una varietà dalla forma tondeggiante e compatta, con foglie di colore rosso più o meno deciso e nervature bianche. E’ particolarmente amato per la sua consistenza croccante e per il suo retrogusto amarognolo. Una delle caratteristiche principali di questa varietà è la stagionalità: il radicchio di Chioggia Igp è acquistabile durante tutti i mesi dell’anno, il precoce da aprile a luglio, seguito dalla tipologia tardiva che troviamo sui banchi di frutta e verdura da settembre a fine marzo. In cucina si gusta per lo più crudo ma si presta bene anche alla preparazione di risotti, involtini e lasagne, o semplicemente grigliato.

Questo radicchio ha un gusto assolutamente equilibrato, un tripudio di sapore che oscilla tra l’amaro delle foglie e la dolcezza delle nervature bianche. All’aspetto, la varietà di Verona presenta foglie di colore rosso scuro intenso con una nervatura unica e centrale di colore bianco, al gusto è croccante nel cuore e tenero nel fogliame. Molto versatile in cucina

RADICCHIO DI VERONA

RADICCHIO ROSSO DI TREVISO

Riconoscibile per la sue caratteristiche foglie strette e germogli che tendono a incurvarsi e chiudersi alla punta. Compatto e di colore rosso intenso, il ceppo del radicchio rosso di Treviso ha una principale venatura bianca, ha una consistenza croccante con un sapore amarognolo con note dolciastre. Si trovano 2 tipologie di radicchio rosso di Treviso, uno precoce e uno tardivo: il primo ha un cespo lungo e voluminoso ed un sapore molto amaro, il secondo subisce un processo di imbianchimento successivo alla raccolta, che gli dona un sapore più delicato ed una consistenza più tenera. Viene prodotto a Treviso ma anche nelle province di Padova e Venezia, è tutelato dal marchio Igp.